EDIFICIO PRIVATO

2009

progettazione preliminare

Nell’autunno del 2009, il titolare di un’autofficina in Roma e proprietario di un lotto inedificato adiacente all’officina stessa, mi chiede un progetto di massima per un nuovo edificio da realizzare sul lotto stesso.

Secondo le indicazioni del proprietario l’edificio doveva ospitare tre unità immobiliari a destinazione residenziale previste per i suoi figli e un ufficio, con cantine e parcheggi per spostarvi gli uffici della limitrofa autofficina ormai inadeguati all’attività stessa.

Il progetto prevede un edificio che, seguendo l’andamento scosceso del lotto e utilizzando i naturali salti di quota per ridurre le opere di sbancamento, si sviluppa su quattro livelli: al piano secondo interrato le cantine dell’ufficio, al piano primo interrato i parcheggi pertinenziali con accesso in quota dalla strada e con un lato completamente aperto, al piano terra il nuovo ufficio e al piano primo le tre unità residenziali con accesso separato nella zona più alta del lotto.

Il progetto è rimasto allo stadio di progettazione preliminare.

CONTATTI


via di Saponara 35/c
00125 | ROMA

0652351622
393543173

POLICY


Privacy Policy